Italiano ITALIANO
Il portale dedicato all'apprendimento della lingua e della letteratura italiane
ITALIANO
Il portale dedicato all'apprendimento della lingua e della letteratura italiane
Italiano

Imparo sul Web

Per accedere inserisci username e password

Se non sei registrato scopri cos'è ImparosulWeb la proposta di risorse digitali Loescher.

Se sai già cos'è ImparosulWeb puoi procedere direttamente alla registrazione tramite il seguente collegamento:
Registrati
indietro
Materiale Didattico
04 marzo 2024

Giusto o sbagliato?


[immagine tratta da Le ragioni della lingua – Grammatica di approfondimento]
 

La lingua è prima di tutto lingua parlata: già con la scrittura si introduce qualche elemento artificiale. La grammatica si trova dunque nella posizione scomoda di dover imbrigliare – in un sistema descrittivo rigoroso e coerente – un fenomeno vivo e piuttosto riluttante a essere addomesticato.

Naturalmente i problemi si riducono se la grammatica la intendiamo come sistema di regole che governano la produzione linguistica, se cioè abbiamo in mente una grammatica normativa, in cui le regole sono fissate e definiscono in modo rigido cosa è corretto e cosa non lo è.

Se però teniamo conto del fatto che la lingua è un sistema mutevole (nel tempo e nello spazio) e flessibile, che può seguire regole leggermente diverse a seconda delle situazioni in cui è usata, diventa naturale considerare flessibile anche la definizione di errore.

Questo non significa che gli errori, cioè le infrazioni alle regole, non esistano, ma che qualche volta parole, espressioni o costruzioni che in una situazione controllata e formale vengono considerate scorrette sono avvertite come perfettamente adeguate alla comunicazione in un altro contesto, più disinvolto e meno formale.

Il problema è che anche la percezione di adeguatezza non è uniforme tra i parlanti e, in generale, chi la lingua la insegna tende a essere più restrittivo nei suoi giudizi.

Per verificare questa mutevolezza, ti invitiamo a partecipare a un piccolo sondaggio (anonimo) sull'accettabilità di alcune frasi, tenendo conto anche del possibile contesto in cui potrebbero essere usate. In questo modo potrai anche confrontare le tue risposte con i risultati complessivi del sondaggio.

Come sempre, se qualcosa non ti convince o se hai delle osservazioni, scrivici!
 

🏠Torna alla home page del blog🏠

Ti potrebbero interessare anche


Quiz grammaticale per le vacanze
Materiale Didattico
04/06/2024

Quiz grammaticale per le vacanze

Vi piacciono gli enigmi? Vi sentite forti in grammatica? Nell’ultimo post di questa stagione trovate un quiz – spensierato ma non banale –...
Approfondisci
Su questo sito usiamo i cookie. Se continui a navigare, lo fai secondo le regole spiegate qui. Altrimenti puoi consultare le preferenze sui cookie e decidere quali attivare.

Personalizza Cookie

Cookie tecnici sono assolutamente essenziali per il corretto funzionamento del sito web. Questi cookie garantiscono le funzionalità di base e le caratteristiche di sicurezza del sito web.

Sempre attivi


Cookie statistici ci aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i siti web Loescher, raccogliendo dati di navigazione in forma aggregata e anonima.

Cookie per pubblicità mirata, possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.